Cura dei pennelli

Pulire i pennelli trucco almeno una volta a settimana è importante sia per i pennelli stessi che per la pelle: il lavaggio infatti previene l'accumularsi sulle setole di untuosità e batteri naturalmente presenti sull'epidermide. Consigliamo inoltre di lavare sempre i pennelli nuovi prima di utilizzarli.
I pennelli Neve Cosmetics non hanno bisogno di detergenti specifici né trattamenti particolari, ecco come pulirli in casa in modo facile e veloce:Cura pennelli makeup

Metodo di pulizia profonda
Bagnare le setole con acqua a temperatura ambiente avendo cura di non bagnare la giuntura tra impugnatura metallica e manico in legno.
Aggiungere qualche goccia di shampoo senza siliconi o sapone delicato e formare schiuma ruotando le setole sul palmo della mano.
Sciacquare con cura sotto acqua corrente e ripetere il procedimento se necessario.
Strizzare delicatamente le setole con l'aiuto di un asciugamano e lasciare asciugare naturalmente all'aria.

Metodo di pulizia veloce tra un lavaggio e l'altro
Versare qualche goccia di alcool per uso domestico su di un panno pulito e passarvi delicatamente le setole del pennello fino a che non rilascia più colore, quindi lasciare asciugare qualche minuto. Quest'ultimo metodo è ideale per i pennelli a setole corte (ombretto, eyeliner, eyebuki...).

Re-shaping
Difficilmente le setole sintetiche perdono la forma. Se un pennello è rimasto a lungo in una posizione scorretta e le setole faticano a riprendere la formazione originale ecco un sistema per ricondizionarle.
Inumidire le setole, strizzarle delicatamente per rimuovere l'eccesso d'acqua e strofinarle delicatamente su di una saponetta asciutta.
Quando le setole saranno interamente ricoperte di sapone rimodellarne la forma premendo con le dita per ricompattarle e lasciarle asciugare per qualche giorno. Quindi sciacquare accuratamente con acqua tiepida ed asciugare normalmente.


Innamorati del colore e degli animali
Crea il tuo account
La bellezza è social